e-letter di Chiara Scuvera

Ricostruire il Centro-Sinistra è un dovere

Testardamente per Unire: noi di Sinistradem non rinunciamo all’idea di un centro-sinistra largo, civico, rinnovato, soprattutto di fronte all’avanzare di pericolose destre in Europa e nel Mondo.


Ieri abbiamo approvato una legge elettorale che incoraggia le coalizioni. Dobbiamo tornare a parlarci, tra progressisti, e il PD, il partito più grande, può e deve essere protagonista di questa ricostruzione. Come ha dichiarato Barbara Pollastrini: “Facciamo un passaparola, esercitiamo una pressione perché riprendano rispetto, dialogo e ricerca di soluzioni condivise. Torniamo a parlarci”.
Intanto domani vi aspettiamo a Milano, con Gianni Cuperlo e Barbara Pollastrini.

In Aula

Approvata la nuova legge elettorale

 

Abbiamo approvato, con 375 voti favorevoli e 215 contrari a voto segreto la nuova legge elettorale, che ora passa all’esame del Senato. Credo che la nuova legge, la cui non approvazione avrebbe rappresentato un fallimento, costituisca un passo avanti, perché incoraggia le coalizioni e perché migliora il rapporto eletto/elettore. I candidati sono indicati con chiarezza sulle schede, sia nei collegi uninominali che per quelli plurinominali con liste cortissime. C’è un sistema elettorale misto identico per le due Camere e la possibilità di dare vita a coalizioni. Ci sono norme per garantire la parità di genere.

Per gli approfondimenti ecco il testo e il dossier:

Qui la legge approvata
Qui il dossier del Partito Democratico

Al via la discussione sulla Legge di delegazione europea 

Sono intervenuta in aula nella discussione generale sulla Legge di delegazione europea 2016-2017 e della Relazione consuntiva sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea relativa all’anno 2016. Nel mio intervento, oltre a trattare le norme che sostengono le pmi innovative, ho richiamato l’orizzonte degli Stati Uniti d’Europa come obiettivo (e non come utopia)

Qui il testo della Legge di Delegazione Europea
Qui la relazione sulla partecipazione dell’Italia all’UE
Qui il video del mio intervento

Al Senato

Approvata definitivamente la riforma del diritto fallimentare

Il Senato ha approvato definitivamente con 172 favorevoli e 34 astenuti la legge delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi d’impresa e dell’insolvenza. 
Come ha detto il Ministro Orlando, questa riforma punta sulla prevenzione delle crisi, attraverso i meccanismi di allerta.
Nello stesso spirito la legge introduce nuovi e più incisivi spazi per gli strumenti di composizione stragiudiziale nonché la facilitazione nell’accesso ai piani attestati di risanamento e agli accordi di ristrutturazione dei debiti.
La procedura fallimentare viene eliminata e sostituita dalla liquidazione giudiziale.

Qui la legge approvata
Qui il dossier del Partito Democratico

Appuntamenti
Venerdì, 13 ottobre, dalle ore 18.00 alle ore 19.00, potrete seguirmi su Radio Lombardia nella trasmissione Pane al pane

Sabato, 14 ottobre, alle ore 10.30, sarò a Milano all’incontro di SinistraDem “Testardamente per unire”, che si terrà a CAM Ponte delle Gabelle, in Via San Marco, 45:

Lunedì, 16 ottobre, alle ore 21.00, interverrò al Convegno “Sicurezza: priorità per l’Italia e il Territorio”, presso il Circolo PD di Voghera, Sala Maffeo Zonca, Piazza Meardi 11:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *