e-letter di Chiara Scuvera

 

Primarie, lista Orlando collegio di Pavia: giovani, territorio e impegno per i diritti

In vista delle primarie del 30 aprile, abbiamo presentato la lista per l’assemblea nazionale per il collegio di Pavia collegata alla candidatura di Andrea Orlando come segretario nazionale del PD.


Ho l’onore di essere capolista di una squadra che da voce ai giovani, ai territori (dal pavese, alla Lomellina all’Oltrepo) e all’impegno sui diritti e sul lavoro. in lista Alessio BertucciSilvia GrossiGiovanni TorlaschiErika PaparellaFausto MinonneMaria IaconoFrancesco Di Giacomo ed Enrica Caimi.

Partecipa e sostienici!

#Piùvaloreaognivoce
#alziamolavoce

#IoNonEsisto: fermiamo la persecuzione contro le persone gay in Cecenia


In Cecenia, terra sconvolta da decenni da pesantissimi conflitti, è in atto una vera e propria persecuzione delle persone gay. Le immagini degli arresti e delle torture hanno fatto il giro del mondo e scosso le coscienze di tutti noi.

Inimmaginabile che qui, vicino all’Europa, che ha conosciuto il nazismo e il fascismo, si siano campi di rieducazione per le persone gay. L’Italia ha quindi l’obbligo di mobilitarsi in tutte le sedi internazionali per fermare questo orrore. Per questo con altri e altre deputate del Partito Democratico abbiamo presentato un’interrogazione, a prima firma Camilla Sgambato.

In Aula

Riduzione dei tempi di attesa per le prestazioni sanitarie: approvata la mozione

Abbiamo approvato le mozioni in materia di liste d’attesa per le prestazioni del Servizio sanitario nazionale e l’esercizio della libera professione intramoenia. Con la mozione del Partito Democratico il Governo viene impegnato ad approvare il nuovo Piano nazionale per il governo dei tempi d’attesa, ad attivarsi affinché ogni regione sia previsto il monitoraggio del rispetto dei Lea e della riduzione dei tempi di attesa e a verificare l’adeguamento delle regioni che non hanno ancora provveduto ad emanare/aggiornare le linee guida regionali per l’esercizio dell’attività libero-professionale.

Ma anche ad assumere iniziative per inserire urgentemente misure volte al raggiungimento completo degli obiettivi già prefissati dal decreto sanità e a predisporre uno studio volto a mettere in evidenza il rapporto tra il numero dei dirigenti che svolgono attività libero-professionali e le liste di attesa in quella specifica azienda e nelle specialità a più alta densità di attività libero-professionali, nonché la correlazione tra l’inerzia organizzativa delle singole regioni nell’attuazione della riforma e la situazione di maggiori criticità nell’allineamento dei tempi di erogazione delle prestazioni istituzionali e libero-professionali.

Qui la mozione del Partito Democratico
Qui la dichiarazione di voto di Margherita Miotto

Approvata la mozione per rilanciare le politiche attive sul lavoro


Infine abbiamo approvato le mozioni sulle iniziative in materia di politiche attive del lavoro, con particolare riferimento al potenziamento dei centri per l’impiego. La mozione del Pd, che ho sottoscritto, impegna il Governo ad attuare un forte coordinamento tra le politiche attive svolte sul territorio attraverso i centri per l’impiego e le politiche passive, di sostegno del reddito dei disoccupati e delle persone in difficoltà economica, svolte, a livello nazionale, dall’Inps; a raggiungere in tempi brevi l’accordo in conferenza unificata sul piano di rafforzamento dei servizi per l’impiego e ad adottare tutte le misure che accelerino il pieno funzionamento operativo dell’Anpal quale soggetto centrale definito dalla riforma per il governo del sistema di politiche attive.

Ma anche ad assumere, compatibilmente con i vincoli di finanza pubblica, iniziative per garantire un incremento delle risorse per il fondo per le politiche attive del lavoro e a valutare forme di sperimentazione dell’assegno di ricollocazione legate alle situazioni di crisi occupazionale.

Qui la mozione del Partito Democratico

Sul territorio

Marvell: il Governo pronto ad aprire un tavolo di crisi 


Il Governo ha risposto alla mia interrogazione su Marvell di Pavia, a rischio chiusura, con il licenziamento dei suoi 78 dipendenti. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha dichiarato di essere pronto a convocare un tavolo di confronto qualora le organizzazioni sindacali ne facciano richiesta. L’obiettivo è quello di trovare spazi che possano salvaguardare anche i posti di lavoro.

Qui il testo dell’interrogazione
Qui il testo della risposta

Appuntamenti

Lunedì di Pasquetta, il 17 aprile, alle ore 10.00, parteciperò alla 166esima Pasqua Bastidese, in particolare all’inaugurazione della mostra fotografica e documentale “BASTIDA IERI E OGGI”, presso il Salone Ex Soms, in Via Roma 1, a Bastida Pancarana:


Giovedì, 20 aprile, alle ore 17.45, vi aspettiamo con tanti giovani e Gianni Cuperlo all’iniziativa a sostegno di Andrea Orlando Segretario  “Giovani adesso per un nuovo Centrosinistra”, a Pavia, presso la sala Santa Maria Gualtieri:

Sabato 22 aprile dalle 15 alle 19 vi aspettiamo all’incontro pubblico “Nel Mondo della Dignità” con Giuliano Pisapia, Andrea Orlando e Gianni Cuperlo, a Milano  presso la Fondazione Feltrinelli (via Pasubio n.5)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *