e-letter di Chiara Scuvera

fb_image

 

libere-di-viverejpg

Oggi è la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Non è una giornata di retorica, ma di acquisizione di consapevolezza per l’intera società.

Sono centosedici le donne che quest’anno sono state uccise da mariti, fidanzati, compagni o altri familiari. Una ogni tre giorni. Secondo uno studio condotto dell’Eures negli ultimi dieci anni le donne vittime di femminicidio in Italia sono state 1.740. Di cui 1.251 (il 71,9%) in famiglia, e 846 di queste (il 67,6%) all’interno della coppia; 224 (il 26,5%) per mano di un ex.

Come sapete, abbiamo messo in campo una strategia di contrasto: ratifica della Convenzione di Istanbul all’approvazione del decreto antiviolenza all’attivazione di una cabina nazionale di regia ai nuovi finanziamenti ai centri sulla legge di bilancio. Ma non è ancora abbastanza. Dobbiamo fare di più per costruire un sistema ancor più integrato ed efficace di prevenzione, protezione e tutela. La sfida è poi la prevenzione con la cultura della parità di genere che dobbiamo promuovere e difffondere a partire dalle scuole.

Al Senato

Approvata la conversione del Decreto Fiscale

Questa settimana l’Assemblea del Senato ha approvato definitivamente con 162 voti favorevoli, 86 contrari e un astenuto e con voto di fiducia il decreto-legge sulle disposizioni urgenti in materia fiscale e per il finanziamento di esigenze indifferibili.

Qui il testo del decreto approvato
Qui il dossier del Partito Democratico

Cosa leggere? Ecco il libro della settimana…

Insegnare al principe di Danimarca di Carla Melazzini

In quartieri popolari e popolosi di Napoli «l’apprendistato di un gruppo di insegnanti di media cultura ed umanità per conoscere le periferie della città e le periferie dell’animo degli adolescenti, cercando di stabilire con loro un dialogo educativo e di vita».

Cosa ascoltate? Ecco la mia canzone della settimana…

Solamente qualche giorno fa il Presidente Barack Obama ha consegnato a Bruce Springsteen il Presidential Medal of Freedom il massimo riconoscimento civile degli Stati Uniti. Un riconoscimento importante che segna l’impegno di una vita.

Indimenticabile Chimes Of Freedom.

 

Appuntamenti

Oggi, 25 novembre, vi segnalo questa iniziativa a Cigognola:


Domenica, 27 novembre, alle ore 10.30, sarò a Broni, sotto i portici del Comune, per partecipare al corteo organizzato dall’Associazione AVANI – Associazione Vittime Amianto Nazionale Italiana.

Sempre domenica, 27 novembre, alle ore 20.30, sarò a Belgioioso per intervenire al dibattito sul tema del Referendum Costituzionale. L’appuntamento è presso il Circolo PD, in Via Garibaldi, 94.

Lunedì, 28 novembre, a Mortara:

Martedì, 29 novembre, vi segnalo due iniziative:

a Milano, alle ore 18.15:


ad Albuzzano, alle ore 21.00:


Mercoledì, 30 novembre, vi segnalo due iniziative:

a Pavia, alle ore 11.00: 

alle ore 21.30, sarò ospite di Radio Aut per parlare di Referendum Costituzionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *