Europa: per noi è ancora un sì convinto

Abbiamo approvato la relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea riferita all’anno 2016, che dà conto di come l’Italia partecipi al processo d’integrazione europea. L’aula della Camera ha approvato con 274 voti a favore e 131 contrari (32 gli astenuti) la risoluzione di maggioranza che impegna il Governo a insistere su alcune priorità quali l’agenda migranti, il piano investimenti, l’Unione per l’energia, il completamento Unione bancaria e la flessibilità di bilancio. Ho svolto una dichiarazione di voto sulla relazione. Proprio per il difficile momento per l’Unione e il difficile contesto internazionale nel quale i diritti umani e le libertà civili sono sempre più minacciati dal terrorismo e dall’affermarsi di ideologie antidemocratiche è necessario recuperare lo spirito dei ragazzi di Ventotene e la grande lezione di Altiero Spinelli per un potere democratico europeo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *