Mozione sulla povertà infantile

Sin dall’inizio della legislatura mi sono impegnata sul tema del contrasto alla povertà infantile, partendo da casi di servizi negati verificatisi sul nostro territorio. Oggi i bambini e le bambine subiscono discriminazioni e deprivazioni aggravate dal difficile contesto economico: è ormai emergenza, come ha confermato recentemente il Garante per l’Infanzia e l’adolescenza che ha presentato al Senato la sua Relazione annuale e Save The Children che ha lanciato la campagna Allarme infanzia.

Insieme a Vanna Iori, Sandra Zampa e Salvatore Capone, il 19 giugno ho presentato una mozione, firmata da altri 81 deputati, con cui si chiede al Governo di adottare misure concrete e urgenti per l’infanzia e l’adolescenza, come l’istituzione di un fondo nazionale al quale possano accedere gli enti locali nel caso in cui si verifichino casi di indigenza in cui siano coinvolti minori. Adesso stiamo lavorando perché la mozione venga inserita nel calendario dei lavori dell’Assemblea e discussa il prima possibile.

Qui un interessante articolo che parla del tema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *